Sono Valentina.

Nel 2016 ho fondato ioconme.com per aiutare le donne che, come me anni fa, non riescono a superare le ferite del passato e a mettersi in gioco nel loro presente per vivere la vita che desiderano.

Il concetto di "io con me" ha a che fare con tutta la mia vita ed è per questo che ho sentito la necessità di farne un blog.

Sono Valentina.

Dal 2016 sono fondatrice di questo blog, ioconme.com attraverso il quale aiuto le donne che in questo momento si sentono bloccate nella propria vita a ritrovare una profonda autostima e coraggio attraverso un cambio di prospettiva...

... in questo modo le vedo spesso fare piccole o grandi scelte che portano a cambiamenti importanti come cambiare lavoro, trovare finalmente un compagno meritevole o occuparsi della propria forma fisica senza più aver paura del tempo che passa e doversi ancora confrontare con le proprie frustrazioni e paure.

Il concetto di "io con me" ha a che fare con tutta la mia vita ed è per questo che ho sentito la necessità di farne un blog.

  • Quando ero adolescente ho perso un fratello, fatto che ha portato la nostra famiglia in un baratro di dolore e di irrecuperabile spensieratezza.
  • Da quel momento in poi tutto è cambiato e ognuno di noi ha provato meglio che poteva a sopravvivere alle disastrose conseguenze che quel fatto ha portato nelle nostre vite.
  • A causa di tali conseguenze (separazione dei miei, problemi psichiatrici di altri membri familiari, rotture incurabili dei legami...) ho sviluppato grandi difficoltà nei rapporti sentimentali, nella realizzazione professionale e soprattutto nel rapporto con me stessa.
  • Il senso di inadeguatezza e l'immagine malsana di me nella quale mi identificavo e mi rappresentavo avevano interrotto il mio percorso, bloccandomi in uno stato di paura e di incapacità di guardare avanti.
Ero bloccata nel mio passato che tendevo continuamente a riportare nel mio presente, influenzando il mio modo di affrontare il lavoro, le relazioni e la mia salute.
Ma allo stesso tempo, tali difficoltà e dolori mi hanno portata a ricercare (anche se in modo fallimentare all'inizio) un modo per stare bene e avere il desiderio di guardare avanti... chiamiamolo pure spirito di sopravvivenza!

Tutto dipende da te.
Si tratta di cambiare la tua attuale prospettiva.

Negli ultimi vent'anni ho cercato in tutti i modi di stare meglio:

  • Quando vivevo a Roma ho frequentato un gruppo di meditazione con un monaco buddhista con risultati fallimentari ma apprezzandone la filosofia.
  • Ho fatto un viaggio in India di 45 giorni cercando chissà che e ottenendo una bellissima esperienza, molto educativa ma non di certo risolutiva.
  • Poi per qualche anno ho frequentato dei seminari di pratiche energetiche che mi hanno indubbiamente mostrato alcuni aspetti importanti di me e della mia storia ma che non si allineavano con la persona che sono.
  • Mi sono iscritta alla mia seconda laurea in Scienze dell' Educazione Interculturale perché sono stata per 10 anni volontaria di una casa di accoglienza mamma bambino (di cui 5 da responsabile) e quindi con la finalità di migliorare le mie competenze per magari farne un mestiere. Risultato: non ho mai concluso la laurea perché mi mancano 5 esami, non ne ho fatto un mestiere e abbiamo chiuso la struttura per motivi collaterali a gennaio 2018. L'esperienza di volontariato mi ha insegnato e riempita umanamente per 10 bellissimi anni e gli esami sostenuti altrettanto.
E ANCHE
  • Terapia
  • Viaggi per "ritrovare me stessa" in India, Thailandia, Africa, Irlanda... con scarsi risultati ma facendo importanti esperienze.
  • Corsi di vario genere
  • Tanto studio personale di autori come, James Hillman, Eckhart Tolle, Byron Katie, Alan Cohen, Lise Bourbeau, Napoleon Hill, Don Miguel Ruiz, Clarissa Pinkola Estes e molti altri...

Ognuno fa le sue esperienze provando a trovare ciò che cerca. 
Quello che per me fa la differenza  è la prospettiva con cui guardi te stessa e la tua realtà.

COME POSSO AIUTARTI
  • Fai il Test Gratuito per scoprire qual è il Blocco Limitante #1 che ti sta impedendo di vivere la vita che meriti e che desideri da sempre.
  • Accedi alla Sfida Con Te stessa (gratuita) per superare le 3 resistenze più comuni e insidiose che ti impediscono di metterti in gioco e raggiungere gli obiettivi che desideri, boicottando ogni tuo buon proposito.
50% Complete
Almost there
The Headline Goes Here
The Subheadline Goes Here
Il pubblico non è selezionato
Your information is safe and will Never be shared
50% Complete
Almost there
The Headline Goes Here
The Subheadline Goes Here
Your information is safe and will Never be shared
ok

Questo blog utilizza i cookie. Continuando a navigare ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni si prega di leggere la nostra Cookie Policy

ok